Designer

Gianluca Rossi

Gianluca Rossi

L'azienda Budri ritengo debba essere definita come un vero e proprio Laboratorio creativo, dove l'inorganicità dei materiali lapidei prende forma e rinasce nell'organicità umana, attraverso il pensiero creativo e il know how, trasferendo al mondo contemporaneo antiche fasi di tagli sartoriali dove la materia lapidea perde la sua durezza e si trasforma in pasta modellabile. Una pasta che viene lavorata, senza limite di spessore e forma, con alta tecnologia e assumendo infinite forme e colori. Attraverso Budri il marmo e i materiali lapidei vengono trattati con dettagli di oreficeria e gioielleria, dove le mani esperte e consapevoli dell'esperienza si uniscono alla tecnologia di altissimo livello e precisione creando una miscellanea esplosiva di emozioni uniche. La capacità di lavorazione, la forza dell'esperienza, la grande creatività del mondo Budri e la sensibilità imprenditoriale rendono leader questa azienda in tutto il panorama internazionale della decorazione di altissimo livello.

Gianluca Rossi

Dopo la laurea in architettura a Firenze fa esperienza a San Francisco all'Università di Berkley, poi in Egitto dal 1990 al 2000 a Luxor con la Missione Archeologica di Restauro n° 1064 del Museo del Louvre presso il Tempio di Ramesse II. Dal 1995 al 2007 è Professore a contratto nel Laboratorio di Restauro Architettonico presso la facoltà di Architettura di Ferrara. Gianluca Rossi nel 1989 fonda la GLR architetti, il gruppo di lavoro si arricchisce di varie figure fintanto che nel 2007 partecipano alla fondazione di FrassinagoLAB, nel 2009 si conclude questa breve esperienza e fonda la UAINOT, che nel 2012 si ingrandisce dando vita ad un dipartimento di marketing e comunicazione. Insieme al suo studio lavora per la Giorgio Armani collaborando per l’allestimento di uno yacht per la Christensen & Ship di Portland (USA), a Milano da alcuni anni progetta spazi espositivi al Fuori Salone del Mobile presso Superstudio+ in Via Tortona quali: Elle Decor Caffè 2008, 2009, 2010 e 2011, Basement Young Talents on Show 2009 e 2010, Undercostruction 2007 con Paola Lenti e Studio Bestetti, Temporary Atelier Marazzi in Via Solferino a Milano, inoltre Restyling Area M Marazzi a Bologna; Allestimento Marazzi Group Cersaie 2009, 2010, 2011, 2012 e 2013 e MADEexpo 2010, 2011 e 2012; Allestimento per Il Casone e Budri ad Abitare il Tempo 2010 e Marmomacc 2010. Per committenti privati ha al suo attivo numerosi interventi di recupero edilizio, di nuove residenze, di negozi di abbigliamento, di strutture industriali, progetta interior design in Italia e all’estero, USA, Canada, Cina ed Emirati Arabi. Vince il premio Chrismust 2011 ed è selezionata dall’Osservatorio Permanente del Design per il premio Compasso d’Oro con la Pergotenda® Move, progettata per la Corradi, per la quale ha progetta anche diverse linee di arredi per outdoor e Shape un sistema modulare ad uso commerciale che vince il premio Horeca 24 Innovazione dell’anno 2013 (premio promosso dal gruppo editoriale Il Sole 24 Ore). Lavora con l’azienda di pietre Il Casone per cui disegna alcuni mosaici, una collezione di arredi ed una di stoviglie, il tutto in materiale lapideo. Da sempre ricercatore di nuovi materiali e della loro applicazione nei progetti di design, pubblica da anni su Architectural Digest, Elle Decor, Progetti, Airone, Archeologia Viva ed altre riviste del settore; Amministratore delegato della UAINOT S.r.l. di Bologna, è Art Director in Corradi Group e della Marazzi, il più importante dei brand della Marazzi Group.

Collezioni correlate

Litodiversità

2010

2010 Abitare il tempo al Marmomacc (IT) Il 2010 è stato proclamato dall’ONU l’Anno Internazionale ...

Litodiversità