Loading...

“Mi piaceva l’idea di avvicinare le meravigliose geometrie del Pantheon a chi le osserva”

Biografia

Maarten De Ceulaer è nato in Belgio nel 1983. Ha studiato Interior Design alla Sint-Lukas Hogeschool di Bruxelles. Attratto dal design concettuale e narrativo, ha proseguito i suoi studi presso la Design Academy di Eindhoven. Una forte passione per i viaggi ha ispirato il suo progetto di laurea "A Pile of Suitcases", che è stato subito raccolto da Nina Yashar, fondatrice della rinomata galleria milanese Nilufar. È stato l'inizio di una stretta e continua collaborazione e di una collezione che è cresciuta costantemente nel corso degli anni.


Maarten De Ceulaer è stato insignito del premio Belgian Young Designer nel 2007 e del premio Henry Van De Velde per Young Talent 2013. Oltre alla Gallery Nilufar, lavora anche con la Victor Hunt Gallery di Bruxelles e aziende come Budri Marmi, Moroso, Cappellini , Fendi e Casamania. Il suo lavoro è conservato in collezioni pubbliche e private (Design Museum Ghent), ed è stato esposto in musei (Stedelijk Museum 's Hertogenbosch, Design Museum Ghent, Triennale Milan), festival, biennali e fiere in tutto il mondo.

About Budri

Ho sempre ammirato l'attitudine di Budri verso le bellezze dell'Architettura Italiana: in qualche modo, tutti i loro progetti riflettono la Storia Italiana.

Quando sono entrato per la prima volta nella Basilica di San Pietro, sono rimasto esterrefatto dalla bellezza naturale dei marmi, dall’imponente dimensione delle geometrie dei pavimenti che sembravano tuttavia fluttuare nello spazio.

Mi piaceva l’idea di avvicinare le meravigliose geometrie del Pantheon a chi le osserva.